null Glossario Assicurativo: RC Professionale

Glossario Assicurativo: RC Professionale

03 May 2024

 

L’Assicurazione RC Professionale è una copertura assicurativa obbligatoria che ha l’obiettivo di proteggere il Commercialista, che sia un singolo professionista o faccia parte di uno studio, dal rischio di subire una richiesta di risarcimento per danni che, potrebbe aver causato ai clienti durante lo svolgimento dell’attività lavorativa. 

 

 

Aon, insieme ad AMTrust ha creato un pacchetto assicurativo che abbina alla polizza RC professionale anche l’assicurazione Tutela Legale e la Copertura Infortuni, per offrire una copertura totale che soddisfi le esigenze professionali e personali dei commercialisti e professionisti economico-contabili. 

 

 

Per saperne di più visita la pagina dedicata.

 

 

Siamo consapevoli che a volte il testo di una polizza assicurativa possa sembrare complesso: proprio per questo, abbiamo pensato ad un Dizionario Assicurativo!

 

Un approfondimento sui termini più importanti che un professionista deve conoscere, per aiutarti a comprendere al meglio la tua assicurazione RC Professionale. 

 

 

Scopri i termini più utilizzati per la polizza RC professionale 

 

 

  • Circostanza: 
    • Qualsiasi manifestazione scritta contenente l’intenzione di un terzo di avanzare una Richiesta di Risarcimento nei confronti dell’Assicurato;  
    • Qualsiasi atto o fatto, circostanziato e con data certa, dal quale emerga una possibile responsabilità professionale a carico dell’Assicurato e del quale l’Assicurato venga a conoscenza, che possa dare luogo ad una Richiesta di Risarcimento dei confronti dell’Assicurato stesso;  
    • L’Attività Professionale svolta in qualità di Sindaco/Revisore legale/Consigliere di Amministrazione/ Consiglio di sorveglianza, Consiglio di gestione, Comitato per il controllo sulla gestione, Membro dell’Organismo di Vigilanza (O.D.V.) in società di capitali o Enti, in società che entrino in stato di insolvenza dichiarato/fallimento/liquidazione coatta amministrativa in vigenza di Polizza.  
  • Claims Made: Regime assicurativo in ragione del quale sono oggetto di copertura assicurativa le Richieste di Risarcimento pervenute per la prima volta all'Assicurato durante il Periodo di Efficacia indipendentemente dal momento in cui si è verificato l’Evento Dannoso. 

  • Danno: Qualunque pregiudizio subito da Terzi coperto dalla presente Assicurazione.  

  • Evento Dannoso: Il fatto, l'atto, l'omissione o il ritardo da cui scaturisce una Richiesta di Risarcimento e/o una Circostanza. 

  • Fatto Noto: Qualsiasi atto o fatto, circostanziato e con data certa, del quale l’Assicurato sia a conoscenza prima della data di decorrenza della prima Polizza stipulata con la Società e che possa dare luogo ad una Richiesta di Risarcimento nei confronti dell’Assicurato, o notizie di pubblico dominio ampiamente diffuse risultanti da un qualunque mezzo di informazione e dalle quali emergano presunte o possibili responsabilità dell’Assicurato atte a generare una Richiesta di Risarcimento.  

  • Periodo di Efficacia: Il Periodo compreso tra la data di effetto e la data della prima scadenza annuale della Polizza. In caso di rinnovo, se pagato il relativo premio, il Periodo di Efficacia viene prorogato sino alla successiva scadenza e comprende il Periodo di Ultrattività se questo è previsto o viene attivato. 

     

  • Periodo di Ultrattività: Il periodo di tempo, che segue la data di cessazione definitiva dell’Attività Assicurata, entro il quale una Richiesta di Risarcimento e/o Circostanza deve manifestarsi per far sì che le garanzie prestate dal presente contratto siano efficaci in relazione a detta Attività Assicurata.  

  • Persona Chiave: Persona fisica in qualità di amministratore e/o socio titolare della società o associazione professionale. 

  • Prestatori di lavoro: Tutte le persone fisiche di cui l'Assicurato si avvale nel rispetto delle norme di legge in materia di rapporto o prestazione di lavoro e nell'esercizio dell'attività descritta in Polizza e delle quali debba rispondere ai sensi dell'art. 2049 del Codice Civile. Tale definizione comprende a titolo esemplificativo e non tassativo:

    • I lavoratori alle dirette dipendenze dell'Assicurato soggetti e non soggetti al D.P.R. 30 giugno 1965 n. 1124, purché in regola con gli obblighi di legge;

    • I lavoratori parasubordinati soggetti INAIL come definiti dall'art. 5 del D. Lgs. 23/02/2000 n. 38;

    • I lavoratori interinali come definiti dalla L. 24/06/1997 n. 196;

    • I lavoratori di cui al D.Lgs. 276/2003 in applicazione alla Legge 14/02/2003 n. 30 (Legge Biagi) e successive modificazioni, ivi compresi quelli distaccati presso altre aziende anche qualora l'attività svolta sia diversa da quella descritta in Polizza; I borsisti, i corsisti, gli stagisti e i tirocinanti. 

  • Richiesta di Risarcimento: Si intende la prima richiesta scritta di risarcimento presentata dal Terzo all'Assicurato in relazione all'attività garantita con la presente Polizza.   

  • Sinistro: La denuncia all’Assicuratore di una Richiesta di Risarcimento conseguente al verificarsi di un Evento Dannoso per il quale è prestata l’Assicurazione.  

  • Sinistri in Serie: Tutti i Danni derivanti da o connessi a Eventi Dannosi riconducibili ad una stessa causa. I Sinistri in Serie verranno considerati come la conseguenza di un unico Sinistro verificatosi nella data in cui è stata presentata all'Assicurato la prima delle Richieste di Risarcimento oppure, se anteriore, alla data in cui l'Assicurato ha denunciato alla Società l'esistenza di una Circostanza o comunque ne è venuto a conoscenza. Nel caso di Sinistro in Serie, lo stesso è assicurato solo se il primo Evento Dannoso di una serie sia avvenuto durante il Periodo di Validità della copertura assicurativa.  

  • Terzi: Ogni persona fisica o giuridica, pubblica o privata, diversa dall'Assicurato. Sono esclusi da questa nozione il legale rappresentante di imprese riconducibili all'Assicurato o di cui l'Assicurato sia socio o amministratore, il coniuge, il convivente more uxorio, i genitori, i figli e comunque qualsiasi altro parente od affine convivente con l'Assicurato.   

author-img